Finanza verde
e economia circolare

Aree chiave per la OCCE

  • Stampa sul piano verde per il rilancio industriale dell'UE e per il Green New Deal europeo con nuovi criteri e strumenti finanziari verdi e circolari
  • Rispondere all'emergenza ambientale, colmare il divario di investimenti verdi e raggiungere gli obiettivi della COP21
  • Aumentare i flussi finanziari verso la finanza ecologica per progetti responsabili e lungimiranti

finance-verte
demo-attachment-54-Path-1630
demo-attachment-56-Path-1633

questioni attuali

     Menzionata da diversi anni, lo sviluppo sostenibile richiede un equilibrio tra le persone, l'ambiente e lo sviluppo economico. Il ruolo del settore finanziario in questa transizione ecologica è centrale. Anche la finanza deve adattarsi a questo contesto mutevole.

     Le imprese private, il settore pubblico, i privati, le istituzioni finanziarie e gli organismi di regolamentazione devono aprire e integrare i processi per una finanza più verde. La redditività della finanza, infatti, deve assolutamente tenere conto della dimensione ambientale, sia nelle risorse prelevate dalla natura, sia nelle emissioni emesse per il clima e gli ecosistemi. La responsabilità ecologica e sociale deve essere parte integrante dei fattori di performance degli investimenti.

sostegno finanziario
per l'ecologia

     Il sostegno finanziario all'ambiente dipende dalla qualità e dalla quantità degli strumenti di investimento disponibili. Il costo della riduzione delle emissioni di carbonio sul PIL rimane minimo rispetto al potenziale ritorno a lungo termine. Inoltre, le analisi economiche hanno dimostrato che l'inazione sul cambiamento climatico sarebbe molto più costosa di un'azione preventiva. Allo stesso modo, un'azione tardiva richiederebbe un'azione rigida e non graduale.

Investimenti per garantire la corsa all'innovazione

     Si stima che gli investimenti nell'efficienza energetica degli ultimi anni saranno destinati al risparmio netto complessivo a partire dal 2025. Per sostenere questa tendenza, è necessario incoraggiare la corsa alle innovazioni del mercato e degli strumenti finanziari, la disponibilità di crediti legati alle energie rinnovabili, il rating degli investimenti verdi e il sostegno ai mercati energetici emergenti.

     Inoltre, per raggiungere gli obiettivi di sviluppo sostenibile delle Nazioni Unite è necessario colmare un deficit di investimenti stimato in 180 miliardi di euro all'anno. Per colmare questo deficit, l'Unione Europea sta attuando una serie di misure volte a stimolare gli investimenti verdi (tassonomia, etichettatura per i prodotti finanziari verdi, ecc.)

un passaggio dalla finanza lineare alla finanza circolare

     Tuttavia, saranno necessarie ulteriori misure per garantire una transizione assoluta verso una finanza circolare e sostenibile. È quindi importante pensare e agire insieme, comprese tutte le attività e gli agenti economici, per fornire una risposta efficiente e continuativa.

Le proposte chiave di OCCE
per una finanza verde e circolare

  • Indurre il finanziamento cooperativo e locale:

    Possibilità di vedere il progetto e l'impatto sul suo ambiente di vita diretto.
  • Datore di lavoro a catena per gli investimenti ambientali:

    Con un basso costo di gestione e un alto livello di sicurezza e fiducia).
  • Rafforzare e rendere più chiare le specifiche prima dei progetti verdi:

    È sulla base di queste specifiche che gli investimenti potrebbero essere fatti in particolare:

    • sulla questione della salute (qualità ambientale e limitazione dell'inquinamento causato dal progetto);
    • limit solastalgia (moral impact of deterioration and / or improvement of the living environment)
  • Sviluppare la formazione (professionisti) e la formazione informativa (pubblico in generale):

    Passare a una lettura positiva del futuro e orientata verso soluzioni e impegno.

    • Pubblicati moduli circolari di economia e/o corsi di formazione sull'etichettatura intorno alla finanza verde.
    • Nuovo tipo di media che collega il tempo privato (conferenze a pagamento, apertura del MOOC alle certificazioni) e il tempo pubblico (comunicazione sulle migliori pratiche).
  • Costruire principi contabili sostenibili:

    Integrazione delle esternalità nella creazione di valore contabile nei bilanci delle imprese

    • Limitazione dei trasporti e dei traslochi
    • Reduction of consumption and waste;
    • Uso di Blockchain
  • Verso nuovi criteri convergenti / criteri ESG e SRI:

    Far convergere le prassi/metodi di certificazione internazionali intorno a questi parametri di riferimento.

  • Attirare gradualmente gli investitori verso la finanza verde:

    Convincere e spiegare perché i rendimenti sono almeno altrettanto buoni sulla base di esempi concreti. Uscire dal senso di colpa o dalla lista nera per le cattive pratiche. Inventare nuove forme di crescita, realizzare nuovi progressi.

  • Immaginate un criterio inverso:

    Più semplicemente di quanto non paghi. Non possiamo considerare un progetto redditizio su ciò che non costa alla natura, alle risorse e alla qualità ambientale.

  • Trovare nuovi modelli di costruzione dell'Equità:

    (mescolando i vecchi modelli). Le banche richiedono il 25-30% di capitale proprio per finanziare il 70% del debito. Mescolare azioni dirette locali, obbligazioni, prestiti, ecc. Panieri per diversificazione del rischio, modelli monetari e creazione di valore.

3 SFIDE / OBIETTIVI
PER INVESTIMENTI VERDI

  • Progetti di attrezzature che hanno un impatto sull'ambiente di vita: Lavori pubblici / Costruzione

    • Ubicazione di base dei progetti (nelle vicinanze)
      Localizzazione della scelta delle aziende / Scelta dei fornitori di servizi (vicino ai cantieri);
    • Bilancio energetico positivo / Scelte tecnologiche;
    • Scelta dei materiali (prossimità) / Vedere l'uso nella costruzione di materiali riutilizzabili.
  • Startup: nuove tecnologie e nuovi ecosistemi

    Richiedere la localizzazione dei finanziamenti (visione di prossimità intorno al miglioramento della qualità della vita nelle vicinanze). piattaforme locali intercomunali di interesse economico (strumenti di comunicazione economica) per una base per gli investitori locali.

  • Progetti che incorporano i criteri della "finanza verde" - Per progetti ad alto valore ambientale :

    • Energia verde / Riciclaggio dei materiali-acqua-rifiuti / Progetti eco-progettati.
    • Organizzazione dei circuiti di raccolta e trattamento.
    • Alimenti biologici e di qualità.

Partecipare a queste sfide comuni e condividere i tuoi pensieri e le tue esperienze
sul campo

Aggiungete le vostre proposte

Qual è la vostra proposta?


demo-attachment-44-Group-582
Partecipa ai nostri eventi
demo-attachment-44-Group-582

Azione leader - Riservato ai membri attivi
Finanza dell'economia circolare
18 marzo 2021 - Bruxelles, Belgio

Registrati ora!

Sessione di formazione e informazione
Finanza dell'economia circolare
2 settembre 2021 - Bruxelles, Belgio

Registrati ora!

Partecipa alle nostre conferenze online

Contact Us

Propose a Startups project /
new activities for green & circular finance

Iscriviti a OCCE

Partecipa ai lavori del Green Finance & Circular Economy College

 

Unisciti anche tu all'OCCE

demo-attachment-45-Group-622